Biscotti di Natale

Biscotti alle Nocciole e Crema Gianduia

Un biscotto buonissimo e che faccio ormai da anni questo, che ho tratto da questo libro. Se poi usi delle nocciole tostate ne intensificano l’aroma di nocciola e allora diventa ancora più buono!

Biscotti alle Nocciole e Crema Gianduia

Print Recipe
Serves: Circa 35 pezzi Cooking Time: 10 minuti circa

Ingredienti

  • 250 gr. di farina 00
  • 150 gr. di nocciole tostate e grattugiate finemente
  • 75 gr. di zucchero
  • 180 gr. di burro
  • 1 bustina di zucchero vanillinato
  • 1 uovo
  • Per farcire
  • crema alle nocciole
  • Per glassare
  • cioccolato fondente

Istruzioni

1

Trita finemente le nocciole e mischiale alla farina.

2

Nel recipiente della planetaria o a mano, lavora il burro tagliato a pezzetti con lo zucchero e lo zucchero vanillinato.

3

Aggiungi l'uovo e continua a lavorare.

4

Unisci all'impasto anche la farina con le nocciole, lavora bene velocemente, forma un panetto e avvolgilo con la pellicola per alimenti e metti a riposare in frigorifero per qualche ora.

5

Stendi l'impasto a piccole dosi e di uno spessore di 1/2 cm., ritaglia i biscotti con uno stampino quadrato di cm. 4x4.

6

Metti i biscotti tagliati su una placca da forno rivestita con l'apposita carta e metti in forno caldo a 180° per 10 minuti circa.

7

Una volta raffreddati i biscotti vanno farciti con la crema alle nocciole e chiusi a due.

8

Fondi a bagnomaria il cioccolato fondente per glassare e intingi i biscotti per metà e metti ad asciugare su carta forno.

 

 

A presto Stefania

 

Potrebbe interessarti anche

6 Commenti

  • Rispondi
    Un ingegnere ai fornelli
    8 Dicembre 2015 at 15:13

    Questi biscotti sembrano davvero ottimi, anche la fattura è perfetta! Complimenti! Baci

  • Rispondi
    Un ingegnere ai fornelli
    8 Dicembre 2015 at 15:13

    Questi biscotti sembrano davvero ottimi, anche la fattura è perfetta! Complimenti! Baci

  • Rispondi
    La cucina di Esme
    8 Dicembre 2015 at 17:00

    Natale si avvicina e i biscottifici casalinghi aprono le porte..o i forni, si impacchettano per golosi regalini home made, quando non finiscono prima nei pancini dei nostri monelli. Questi sono così golosi che non arriverebbero ad essere impacchettati a casa mia!
    baci
    Alice

  • Rispondi
    paola
    8 Dicembre 2015 at 18:44

    anche io ho quel libro comprato i trentino 20 anni fa,deliziosi i tuoi biscotti,sei un mago della cucina,un bacione carissima

  • Rispondi
    Esther Outón
    8 Dicembre 2015 at 19:55

    Que bien te queda todo y que manos tienes reina!! te han quedado unas galletas de quitarle el sombrero, "IMPRESIONANTES"..Bess

  • Rispondi
    Daniela
    8 Dicembre 2015 at 22:31

    Fantastici!!!! Anche questi biscottini andrebbero subito nei sacchetti che sto preparando 🙂
    Bravissima.
    Un bacio

  • Lascia una risposta