Torte alla frutta/ Torte da forno

Cake ai Mandarini

Mi siedo sullo scalino dell’uscio, c’è vento e silenzio e solo il rumore delle foglie secche spazzate dal vento. Il vento preannuncia l’arrivo dell’inverno che quest’anno tarda ad arrivare. Mi piace stare qui nel vento in silenzio è un momento di pace e tranquillità.
Il dolce di oggi è un semplice dolce aromatizzato al mandarino da gustare in qualsiasi momento della giornata arricchito da uno sciroppo sempre al mandarino.

Cake ai Mandarini

Print Recipe
Serves: 6/8 Cooking Time: 45 minuti circa

Ingredienti

  • Per uno stampo da gugelhupf di 22 cm.
  • 220 gr. di farina
  • 50 gr. di farina di mandorle
  • 180 gr. di zucchero
  • 125 gr. di yogurt naturale intero
  • 60 ml. di olio
  • 3 uova
  • buccia grattugiata di 1 mandarino
  • buccia grattugiata di 1/2 limone
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 6-7 mandarini (150 + 100 ml. di succo per lo sciroppo)
  • Per lo sciroppo
  • 100 gr. di zucchero
  • 100 ml. di succo di mandarini

Istruzioni

1

Grattugia la buccia di 1 mandarino ben lavato e la buccia di mezzo limone e tienile da parte.

2

Ricava 250 ml. di succo dai mandarini e tienilo da parte.

3

Monta le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto bello spumoso.

4

Aggiungi lo yogurt mescolando delicatamente.

5

Setaccia la farina con il lievito e la farina di mandorle, aggiungila al composto di uova e zucchero alternandola con l'olio.

6

Aggiungi le bucce degli agrumi grattugiate, il sale e 150 ml. di succo dei mandarini e amalgama bene tutti gli ingredienti.

7

Versa il composto nello stampo della forma che preferisci e infornalo a 180° per circa 40-45 minuti.

8

Nel frattempo prepara lo sciroppo facendo bollire 100 gr. di zucchero con 100 ml. di succo di mandarini finché avrà assunto la consistenza di uno sciroppo; ci vorranno circa 10-12 minuti.

9

Quando il dolce sarà cotto sformalo e mentre è ancora caldo versaci sopra lo sciroppo e servilo.

A presto Stefania

Potrebbe interessarti anche

28 Commenti

  • Rispondi
    Dolci a gogo
    12 Novembre 2013 at 8:25

    Che luce questa cambella e che colori….uno squarcio di luce in un giorno grigio come questo mi mette di buon umore e ovviamnete deve essere proprio una delizia!!!Un bacione grandeeee,
    Imma

  • Rispondi
    Francesca P.
    12 Novembre 2013 at 8:41

    Come si fa? L'ho vista, è arrivato il profumo e la voglio vicino al mio latte caldo, appena preparato, qui accanto a me! 🙂
    Complimenti anche per le foto, quanta bella luce…

  • Rispondi
    terry giannotta
    12 Novembre 2013 at 8:54

    Ma che buonoooooooooooooo!!!! Giusto ieri mio marito è arrivato a casa con una cassa di mandaranci e una di aranci della Calabria, rigorosamente non trattati … e vuoi che non lo provo? Buonissimo, sento il profumo fin qui! Un bacione Stefania

  • Rispondi
    Memole
    12 Novembre 2013 at 9:55

    Che bontà!!!

  • Rispondi
    Debora Ferrari
    12 Novembre 2013 at 9:56

    Questa torta è davvero buonissima, solo a guardarla mi viene l'acquolina in bocca.
    Complimenti Stefania

  • Rispondi
    Cristina D.
    12 Novembre 2013 at 11:20

    Anch'io l'hanno scorso ho fatto un dolce molto simile, ma con l'arancia. L'idea dello sciroppo io l'ho sperimentata e l'ho trovata azzeccatissima

  • Rispondi
    Cuoca Pasticciona
    12 Novembre 2013 at 11:22

    Immagino tutto quel silenzio e quella pace e mi riempio di serenità, poi guardo bene il tuo bellissimo cake e sento quasi il suo profumo dolce e agrumato che mi mette una voglia matta di assaggiarlo, bravissima!

  • Rispondi
    Daniela
    12 Novembre 2013 at 11:25

    Un dolce che profuma di inverno e di imminenti feste.
    Bella la presentazione con lo sciroppo 🙂
    Un bacio

  • Rispondi
    sississima
    12 Novembre 2013 at 11:35

    semplicemente delizioso, lo provo di sicuro!! Un abbraccio SILVIA

  • Rispondi
    Seleny Luna
    12 Novembre 2013 at 12:15

    mmm che buono*:*..adoro i manfdarini..non ho mai provato una ricetta con questo frutto..deliziosa!!^_^

  • Rispondi
    Valentina
    12 Novembre 2013 at 12:34

    ha u aspetto indescrivibile, che voglia di farla!

  • Rispondi
    La cucina di Esme
    12 Novembre 2013 at 12:43

    Semplice e meravigliosa, profumata e sofficissima, i dolci che adoro avere sotto la mia campana porta torta! Ho tutti gli ingredienti…oggi pomeriggio la inforno!
    baci
    Alice

  • Rispondi
    MARI Z.
    12 Novembre 2013 at 13:58

    Quanto vorrei allungare il dito… intingerlo nello sciroppo colato e assaggiare quella delizia al mandarino! Quando inventeranno i PC interattivi!?! 😉

  • Rispondi
    Damiana
    12 Novembre 2013 at 16:10

    Ho appena raccolto limoni e le prime clementine,ti dico solo che se avessi lo yogurt sarei già in cucina!Li raccoglievo e pensavo a qualcosa di buono,salgo e trovo questo splendore,grazie cara!Un abbraccio…quello sciroppo è il paradiso!

  • Rispondi
    Chiara Malavasi
    12 Novembre 2013 at 16:11

    Me PIASEEEE!!!!

  • Rispondi
    Luisa Piva
    12 Novembre 2013 at 17:32

    buonissima.. per il sapore, la sofficità.. il profumo.. e soprattutto perchè gli ingredienti sono buoni e sani!
    brava

  • Rispondi
    Giulia Garagnani
    12 Novembre 2013 at 18:13

    Ciao Stefy! Vado matta per i mandarini ma sai che nei dolci non ho mai provato?! Ne mangerei 884358 al giorno ma nelle torte mai messi!!! La tua cake è davvero golosa e mi hai fatto venire voglia di provarla!!! Complimenti 🙂
    Un abbraccio :**

  • Rispondi
    paola
    12 Novembre 2013 at 19:46

    delizia delle delizie, complimenti e buona serata

  • Rispondi
    Puffin Incucina
    12 Novembre 2013 at 21:29

    Ciao Stefania, immagino il profumo di questa torta! che delizia!

  • Rispondi
    Tortino al Cioccolato
    12 Novembre 2013 at 21:37

    dato che il mandarino è uno dei miei frutti preferiti…devo assolutamente provare il tuo dolce!! chissà che profumo….

  • Rispondi
    Monica
    14 Novembre 2013 at 6:42

    Che delizia!!!! E che dolce profumato!!!!

  • Rispondi
    Morena
    14 Novembre 2013 at 12:55

    Ciao Stefy!!! E' da un po' che non passo ma sono stata assente dal blog per motivi personali.
    Adesso sto bene e sono nuovamente carica!!!
    Complimenti per questa ciambella a dir poco meravigliosa!!! Dalle foto scaturisce la bontà del tuo dolce, l'umidità dell'impasto (come piace a me!!!!) …. sei sempre mitica!!!
    A prestissimo!
    Un bacio

  • Rispondi
    Erica Di Paolo
    14 Novembre 2013 at 13:22

    Meraviglioso…. Delicato e gustosissimo Un soffio di vento aromatizzato. Grazie!

  • Rispondi
    Robbin
    18 Novembre 2013 at 2:23

    <3 <3 <3 Ooooh, è così…delicato! Ha ragione Erica!

  • Rispondi
    Tiziana Pitichella
    18 Novembre 2013 at 13:09

    Che preparazione raffinata,colorato dev'essere un dolce molto profumato. proverò a farlo visto che ci siamo inoltrati nella stagione dei mandarini. ciao

  • Rispondi
    franci e vale
    18 Novembre 2013 at 17:25

    Bello il ciambellone…bellissimo, il mo ideale dolce a colazione, bravissima!

  • Rispondi
    Patrizia Monica
    24 Novembre 2013 at 7:25

    Che bello il tuo ciambellone. Ho nel mio giardino un albero di mandarini che produce dei frutti buonissimi….che bello poterli utiliizare anche per un dolce
    Grazie e buona domenica
    Patrizia di Cucina con Dede

  • Lascia una risposta