Carnevale/ Dolci della Tradizione

Frittelle allo Yogurt

Leggere e asciuttissime ne mangi una dopo l’altra senza che te ne accorga. La parte esterna forma uno strato leggermente croccante che racchiude un interno morbido e profumato.

Frittelle allo Yogurt

Print Recipe
Serves: 6/8 Cooking Time: 45 minuti

Ingredienti

  • 320 gr. di farina 00
  • 110 gr. di frumina (amido di frumento)
  • 3 uova medie
  • 120 gr. di zucchero
  • 250 gr. di yogurt naturale intero
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • buccia grattugiata di 1 arancia grande
  • 80 gr. di uvetta sultanina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 30 ml. di rum
  • 1 pizzico di sale
  • Inoltre
  • olio di arachide per friggere
  • zucchero a velo 

Istruzioni

1

Lava molto bene l'uvetta sotto l'acqua corrente e poi mettila in ammollo in acqua tiepida.

2

In un recipiente capiente grattugia la buccia del limone e dell'arancia, aggiungi lo zucchero e le uova e lavorali con le fruste elettriche.

3

Aggiungi lo yogurt, il rum e le farine setacciate con il lievito e il sale.

4

Aggiungi ora l'uvetta ben strizzata, amalgama bene il tutto.

5

Scalda l'olio e portalo a 180° , con un cucchiaio preleva piccole quantità di impasto e aiutandoti con un dito cala l'impasto nell'olio caldo cercando di formare delle palline, fai friggere finché saranno ben dorate e non facendo mai scendere la temperatura dell'olio sotto i 175°.

6

Scola dall'olio e fai asciugare su carta assorbente.

7

Spolverizza con lo zucchero a velo prima di servire.

Note

06/02/16: Rifatte con l'aggiunta di gr. 140 di mela renetta grattugiata e 40 gr. in più di farina; morbidissime!  

 

A presto Stefania

Potrebbe interessarti anche

6 Commenti

  • Rispondi
    Daniela
    28 gennaio 2016 at 10:58

    Oltre ad essere deliziose sono anche perfette 🙂
    Un bacio

  • Rispondi
    Francesca Maria Battilana
    28 gennaio 2016 at 14:32

    Mhhhhhh veramente golose!

  • Rispondi
    paola
    28 gennaio 2016 at 15:39

    complimenti perfette e asciuttissime,un bacione me ne prendo un paio almeno,grazie

  • Rispondi
    Simo
    4 febbraio 2016 at 7:16

    Perfette di, e stra-golose….mmmm, le adoro già!!!

  • Rispondi
    Valentina Marangoni
    10 febbraio 2016 at 14:37

    Oddio Stefania, era davvero da troppo tempo che non passavo nel tuo blog. Quante troppe ricette mi sono persa, non so davvero da quale iniziare … sono una più bella dell'altra!

  • Rispondi
    Lara Bianchini
    18 febbraio 2016 at 18:22

    Le più Belle frittelle che abbia mai visto, asciutte e perfettamente sferiche.

  • Lascia una risposta