Torte alla frutta

Torta di Albicocche

Albicocche..con le ciliegie penso siano i miei frutti preferiti! E come si fa a non metterli anche nei dolci. Quello di oggi è un dolce con albicocche anche nell’impasto, morbido e soffice. Ho anche spennellato le albicocche con confettura calda dopo la cottura, ma secondo i miei gusti è meglio, prima della cottura, cospargere le albicocche con dello zucchero dopo averle spennellate con il brandy e poi mettere in forno.

Torta di Albicocche

Print Recipe
Serves: 6/8 Cooking Time: 40 minuti

Ingredienti

  • Per uno stampo rettangolare di cm. 26X18
  • 200 gr. di farina 00
  • 150 gr. di zucchero semolato
  • 150 gr. di burro
  • 4 uova medie
  • 1/4 di cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 4 cucchiai di brandy all'albicocca
  • 1 pizzico di sale
  • 500 gr. di albicocche mature (9-10 pezzi circa)
  • zucchero a velo per decorare

Istruzioni

1

Separa i tuorli dagli albumi.

2

Setaccia la farina con il lievito.

3

Frulla 3 albicocche (da ottenere circa 100-110 gr. di polpa) con 2 cucchiai di brandy.

4

In un recipiente monta, con le fruste, il burro con lo zucchero e la vaniglia.

5

Aggiungi un tuorlo per volta  facendo ben incorporare prima di aggiungere il successivo.

6

Aggiungi la farina con il lievito.

7

Monta a neve gli albumi con il sale e uniscili all'impasto mescolando dal basso verso l'alto per non farli smontare.

8

Versa l'impasto ottenuto in uno stampo rettangolare e livellalo bene.

9

Dividi a metà le albicocche dopo averle lavate ed asciugate, togli il nocciolo e appoggiale sopra l'impasto con la parte del taglio verso l'alto.

10

Spennella le albicocche con il brandy rimasto (volendo si possono cospargere anche con dello zucchero) e metti in forno caldo a 180° per circa 40 minuti (vale sempre la prova stecchino).

11

Spolverizzare con lo zucchero a velo e spennellare con un po' di confettura di albicocca le albicocche.

A presto Stefania

 

 

Potrebbe interessarti anche

7 Commenti

  • Rispondi
    laura flore
    24 giugno 2017 at 16:54

    Semplicemente sublime…da fare in assoluto! Bellissima e golosissima!Felice week-end Stefania!😘💖

  • Rispondi
    Daniela
    24 giugno 2017 at 19:59

    Le albicocche sono tra le mie preferite, ma ho la fortuna che piacciono molto anche a mio marito per cui, oltre a mangiarle al naturale, preparo anche parecchi dolci.
    Questa torta è meravigliosa, assolutamente da replicare 🙂
    Bravissima.
    Un bacio

  • Rispondi
    Paola di cioccolatoamaro
    25 giugno 2017 at 6:21

    È bellissima oltre che buona,grazie,uno quadrato lo prenderei volentieri per la colazione con questo caldo ci vuole una ricarica,felice domenica

  • Rispondi
    Claudia Cocconi
    25 giugno 2017 at 11:43

    Ma che buona che deve essere!!! Mi chiedevo :con "cosa " posso sostituire il brandy all'albicocca(che non ho,naturalmente) in modo che sia ugualmente buona questa fantastica torta?Dammi tu un'idea in modo che possa mettermi all'opera…..grazie,Claudia

    • Rispondi
      developer
      25 giugno 2017 at 16:17

      Cara Claudia a dir la verità io ho messo il brandy all'albicocca perché ce l'ho e anche da qualche anno. Secondo me un brandy normale o del rum per dolci è perfetto! Buona esecuzione!
      A presto..e fammi sapere se la fai.

  • Rispondi
    Mila
    27 giugno 2017 at 8:41

    Sempre complimenti deve essere davvero buona

  • Rispondi
    Günther
    18 luglio 2017 at 15:34

    Una gran torta di classe per la semplicità e la bontà del risultato

  • Lascia una risposta