Crostate/ Dolci con le mele

Torta di Mele Nordica

Penso di avere una leggera fissa per i dolci con le mele, ne ho provate tantissime questa è l’ultima trovata.
Ho provato questa ricetta vista qui incuriosita dal tipo di impasto e con la convinzione che non fosse granché, ed invece mi devo ricredere è una gran torta di mele!. L’impasto è molto simile alla frolla ma più morbido e appiccicoso, molto buona.

Torta di Mele Nordica

Print Recipe
Serves: 8/10 Cooking Time: 45 minuti circa

Ingredienti

  • Per una tortiera Ø di cm. 24-26 di diametro
  • Per la pasta
  • 500 gr. di farina 00
  • 150 gr. di zucchero
  • 150 gr. di burro morbido
  • 2 uova
  • 125 gr. di yogurt naturale intero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • l'interno di 1/2 bacca di vaniglia
  • Per il ripieno
  • 800 gr. di mele (circa 4 mele grosse) pulite (io ho usato le golden delicious)
  • 50 gr. di zucchero
  • succo di 1 limone
  • 20 gr. di uvetta 
  • 2 cucchiai di rum

Istruzioni

1

Lava sotto l'acqua corrente l'uvetta e mettila in ammollo con il rum.

2

Sbuccia le mele e tagliale a fettine.

3

Grattugia la buccia del limone e mettila da parte, spremi il succo del limone e versalo sulle mele insieme ai 50 gr. di zucchero e lasciale da parte.

4

Mischia la farina con il lievito e il sale.

5

Nel recipiente della planetaria lavora il burro con lo zucchero, la buccia di limone grattugiata in precedenza e la vaniglia.

6

Aggiungi le uova sempre continuando a lavorare gli ingredienti, aggiungi anche lo yogurt e infine la farina con il lievito e il sale.

7

Lavora bene il tutto fino a che otterrai un impasto liscio molto simile alla frolla ma sarà più appiccicoso.

8

Trasferisci l'impasto su un piano infarinato, lavora rapidamente, forma una palla e metti da parte.

9

Trasferisci le mele tagliate in precedenza in un contenitore tralasciando il liquido che si sarà formato nel frattempo, aggiungi l'uvetta.

10

Da un terzo dell'impasto ricava un cerchio delle dimensioni dello stampo che ti servirà da coperchio.

11

Stendi il resto dell'impasto e rivesti tutto lo stampo, bucherella con una forchetta il fondo e disponi all'interno le mele, livella bene e copri con il cerchi di pasta ritagliato in precedenza.

12

Sigilla bene i bordi e bucherella il coperchio per permettere al vapore che si formerà in cottura di uscire e metti in forno caldo a 180 gradi per circa 45 minuti o comunque finché avrà assunto un bel colore.

13

Fai raffreddare, spolverizza con dello zucchero a velo e servi.

 

 

A presto Stefania

 

Potrebbe interessarti anche

15 Commenti

  • Rispondi
    Eleonora D
    18 Novembre 2015 at 10:45

    adoro ogni dolce con le mele…soprattutto quando ne ha tante dentro.
    e questa tua "frolla morbida" che fa da guscio a tutti quegli strati di fettine di mela…oltre che bellissima…dev'essere buonissima!!!!!!!!
    Grazie per questa ricetta. Ciao! 🙂

  • Rispondi
    CoCò
    18 Novembre 2015 at 10:49

    Le torte di mele sono il comfort food dolce per eccellenza così come le zuppe lo sono per il salato, da questa tua torta mi farei consolare SUBITOOOO

  • Rispondi
    Raffaella Agnesetti
    18 Novembre 2015 at 16:40

    che meraviglia, così alta con tutto quel ripieno! ecco quella una tazza di tè e il camino acceso e io sono a posto 🙂

    • Rispondi
      Stefania Dalla Pria
      18 Novembre 2015 at 21:17

      Mi piace l'idea tazza di tè, caminetto..sei invitata!
      ciao Raffaella a presto!

  • Rispondi
    Esther Outón
    18 Novembre 2015 at 20:34

    Hola Stefania!! que pedazo pastel has preparado, me encantan los pasteles de manzana y este esta increible, hace tiempo que no vi uno tan bueno y bonito, me tiene enamorada este pastel, me llevo la receta guapa…Besss

  • Rispondi
    Daniela
    18 Novembre 2015 at 22:37

    Ma è stupenda!!!! Così alta!!!! Una grande ricetta 🙂
    Un bacio

  • Rispondi
    Damiana
    19 Novembre 2015 at 5:27

    A trattenermi è solo la mancanza dello yogurt, altrimenti sarei già in cucina a pasticciata!Mi piace tantissimo la pasta che l'avvolge,amo le frolle e devi provare quanto prima…Me ne prendo una fetta e faccio colazione. Grazie cara e bellissima giornata!

  • Rispondi
    laura
    19 Novembre 2015 at 11:37

    Questa torta mi ispira tantissimo!!Le torte di mele mi piacciono molto e cerco sempre di provarne di diverse…la prossima sarà questa! 🙂

  • Rispondi
    Debora Ferrari
    20 Novembre 2015 at 14:52

    Ciao Stefania, come te ho un debole per le torte alle mele questa è davvero strepitosa…fa venire una voglia di entrare nel computer per addentarne un pezzetto.
    Anch'io ne ho pubblicata una sul mio blog…torta di mele cioccolato e spumante se vuoi fare un giro ti aspetto.
    Un abbraccio e ti faccio tantissimi complimenti perchè sei bravissima ormai ti seguo da tanto tempo ed ogni volta stupisci.
    A presto Debora

  • Rispondi
    paola
    20 Novembre 2015 at 14:52

    È fantastica,non so se te l'ho già detto,nonostante abbia fatto diversi dolci con le mele volentieri prenderei quella bella fetta,buon pomeriggio

  • Rispondi
    angela bartolomeo
    21 Novembre 2015 at 17:47

    L'aspetto è squisito!
    Un abbraccio

  • Rispondi
    Geillis
    5 Dicembre 2015 at 8:50

    Che meraviglia questa torta, alta e sicuramente profumatissima, me la segno

  • Lascia una risposta